Don Maurizio Mirilli presenta il suo libro al Salento Fun Park

“Àlzàti, l’incontro tra due libertà” è il libro di don Maurizio Mirilli, prefazione del card. Angelo De Donatis, Gruppo editoriale “San Paolo”; verrà presentato venerdì 28 agosto alle ore 20 presso il Salento Fun Park, il Laboratorio Urbano in via Ferruccio Guarini a Mesagne.

Intervengono l’autore e il sindaco di Mesagne, Toni Matarrelli; modera Regina Cesta.  “L’iniziativa, aperta a tutti, rappresenta un’occasione di riflessione e confronto sui temi della nostra contemporaneità, con uno sguardo particolare rivolto ai giovani, protagonisti e interpreti del futuro attraverso le scelte che loro stessi compiono nel presente”, ha dichiarato il sindaco Matarrelli.

Maurizio Mirilli è nato a Mesagne. Ordinato sacerdote per la Diocesi di Roma il 2 maggio 2004, nel 1994 ha conseguito la laurea in Scienze Statistiche ed attuariali presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Dopo il baccalaureato in Filosofia e Teologia presso la Pontificia Università Lateranense, si è specializzato in Teologia Morale presso l’Accademia Alfonsiana. Sin dall’ordinazione svolge il suo ministero pastorale tra i giovani. Già direttore della pastorale giovanile della Diocesi di Roma, attualmente è parroco presso la parrocchia del SS. Sacramento a Tor de’ Schiavi di Roma. Con “Edizioni San Paolo” ha pubblicato: “365 motivi per non avere paura”; “365 motivi per amare”; “Gli scartagonisti. Scartati dagli uomini, protagonisti per Dio”; “Un briciolo di gioia…”. Don Maurizio è il fondatore della “Casa della Gioia”, la struttura che accoglie persone diversamente abili orfane e prive di riferimenti familiari.